sabato 11 gennaio 2014

Salvate Tatooine!

Glauco Silvestri
Nel fanta-universo di Guerre Stellari (quiqui), Tatooine è il pianeta natale della famiglia Skywalker, pianeta dove nacquero Shmi Skywalker, probabilmente anche Anakin Skywalker, e dove crebbe Luke Skywalker assieme agli zii. Nella saga, il pianeta è visto e menzionato molte volte, al punto da essere diventato una icona della saga stessa. E' l'ambientazione di buona parte del primo (ehm... quarto) episodio... ma forse qualcuno di voi non sa che quei luoghi esistono veramente, qui, sulla Terra.

Dobbiamo spostarci in Tunisia, in mezzo al deserto del Sahara, per trovare tracce di Tatooine. Esiste una città chiamata Tataouine tra le dune. Essa è stata il fulcro attorno a cui si è basato il set originario del primo (ehm... quarto) film, e oggi è una meta assolutamente fondamentale per tutti gli appassionati di questa saga.

Tataouine è detta la porta del Sahara, ed è - turisticamente parlando - il punto di partenza per chi vuole avventurarsi nei deserti della Tunisia. E' un luogo dal fascino incredibile che ci immerge in ambientazioni davvero fuori dal comune e che richiamano lo stile dei villaggi berberi. Ovvio che, chi passa per Tataouine finisce per ritrovarsi in un luogo familiare. E' sufficiente aver visto qualche volta la saga degli Skywalker per riconoscere i paesaggi nei dintorni di questo luogo. 
La rete è piena di immagini scattate in queste zone meravigliose. La cosa interessante è che questa località non è poi così antica. Fu fondata dai Francesi alla fine dell'800 per cui non offre, in realtà, molto dal punto di vista storico. Sono più interessanti i vicini Ksour (Ksar)... cioè i piccoli villaggi fortificati berberi - oggi abbandonati - che, in effetti furono utilizzati nel film.
Tataouine è di conseguenza l'ideale centro di raccolta per i turisti che vogliono immergersi nelle ambientazioni di Star Wars. Difatti... non mancano gli hotel a disposizione dei fans.

Il problema è che Tataouine, e i villaggi circostanti, stanno correndo un grosso rischio. Le dune avanzano pericolosamente verso questa città e hanno già cominciato a mangiare alcuni Ksour, sepellendoli per sempre. Sarebbe una grossa perdita sia dal punto di vista archeologico, sia dal punto di vista paesagistico. Non so se si possa fare qualcosa in proposito... però, volevo segnalarvi questa cosa.

Insomma... se volete visitare le bellezze del pianeta Tatooine, e magari incontrare uno Jedi in carne e ossa (si, va be'), è meglio che vi affrettiate a organizzare una vacanza in Tunisia.

Info: qui e qui.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')