martedì 31 dicembre 2013

Fine Anno...

Glauco Silvestri
E con oggi sta per chiudersi il 2013. Anno nefasto per certi versi, anno felice per altri, anno che... be', speravo fosse migliore dopo un 2012 non proprio piacevole. E invece l'andamento non è stato certo in crescendo, per quanto qualche barlume di gioia ci sia stato, e c'è ancora.

Vediamo come sono andati i buoni propositi del 2013:

  • Il desiderio di rivedere almeno una volta i film che già possiedo in DVD, piuttosto che spendere soldi per comprarne/noleggiarne di nuovi, non si è ancora concluso. Per cui vado avanti e vediamo se riesco a portarlo a compimento nel 2014.
  • Il desiderio di non acquistare musica, visto che già tanta ne ho, e di godere di quella che ho collezionato in tutti questi anni, è stato parzialmente soddisfatto. Ammetto che due o tre album li ho comprati... ma sono di autori che non potevo assolutamente snobbare, per quanto li stimo.
  • Il desiderio di non spendere denaro in libri, ma di leggere quelli in attesa nella mia libreria di ebook... be', qui ho fallito. Sì, sto leggendo molti titoli che aspettavano da parecchio tempo di essere letti, ma ho comprato anche molti nuovi titoli, ovviamente in ebook. Ringrazio il governo per aver escluso, ancora una volta, gli ebook dai loro provvedimenti per "promuovere la cultura". La loro detrazione fiscale sui libri in carta, ma non su quelli elettronici, cade proprio a fagiolo per un lettore forte come me. Tra le altre cose ho scoperto solo di recente che gli ebook hanno l'iva al 22% (io, ingenuamente, pensavo fosse al 10%, contro il 4% dei libri di carta)... ma ci sono speranze!
  • Ho finito una saga, ne ho iniziata un'altra. Ho persino - e finalmente - pubblicato Dopo la Polvere. E ho scritto un nuovo romanzo, drammatico, su un'idea che mi tormentava da parecchio tempo, e che potrete leggere agli inizi del 2014 (è in fase di revisione finale).
  • Non ho tirato via da Boopen "La Spada". Il proposito voleva che io lo rimettessi in sesto, e lo riproponessi in ebook. Se a maggio ero lì pronto a spedire la raccomandata per chiudere il contratto con l'editore napoletano, poi... son successe cose che mi hanno fatto soprassedere.
  • A inizio anno ci ho dato dentro con la chitarra... poi è arrivata Alessandra!
Cosa voglio fare nel 2014? Continuerò a volare basso e... soprattutto a volare a vista:
  • Come ho già scritto, proseguirò con il mio challenge sulla visione dei film già in mio possesso.
  • Andrò avanti anche con il medesimo proposito dedicato alla musica.
  • Riproverò a sistemare "La Spada".
  • Chiuderò la saga Race War. Ma non proporrò una nuova saga (vedi sotto).
  • Vorrei chiudere la trilogia de Il Cacciatore di Uomini. Come da suggerimento di Giuseppe Tararà, è giunto il momento di chiarire da dove viene Mercurio.
  • Pubblicherò 'In Catene', il romanzo di cui vi ho parlato poco sopra.
  • Vorrei riuscire a fare qualche viaggetto, magari Amsterdam, con Alessandra. Per entrambi sembra una meta maledetta. Sia io che lei non ci siamo mai riusciti ad andare per mille motivi, nonostante il viaggio fosse stato programmato più volte.
Come ho detto, volerò basso... anche se per i Gemelli, gli oroscopi 2014, dicono faville. Vedremo giorno dopo giorno, dopo giorno, dopo giorno...

Auguroni di Buona Fine, e di Buon Inizio, a tutti.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

2 commenti:

  1. Auguri a te Carissimo!!
    Ci si rivede in patria fra un po'..
    Buon Anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alex, Buon Anno anche a te... e a presto! :D

      Elimina

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')