lunedì 10 agosto 2015

Vicky il Vichingo - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
No, cioè... Ma me lo dite così? A questo modo? Io non lo sapevo mica che era uscito un film su Vicky il Vichingo. Lo devo assolutamente vedere, voglio dire... Da piccolo adoravo quel genio di vichingo, le ho viste tutte le puntate di vicky.

Ed è un film meraviglioso, divertente, creativo... E soprattutto fedele al cartone animato. E' delicato e basa la sua comicità su cose semplici, non su volgarità, o chissà cosa... E' lo specchio del mondo, dove esistono intelligenti e stupidi, e a volte gli stupidi si rendono persino ridicoli agl'occhi degli intelligenti, ma alla fine ci si vuole tutti bene, perché c'è bisogno di intelligenza, c'è bisogno di leggerezza, e c'è bisogno di muscoli.

Siamo nel villaggio di Vicky. Lui è il figlio del capo villaggio, ma ancora è troppo piccolo per essere un vero Vichingo e solcare i mari per fare razzie. E' un ragazzino intelligente, ma gracile, e per questo motivo tutti lo snobbano, a parte ovviamente chi riconosce le sue qualità. Il padre, ovviamente, adora suo figlio, ma è preoccupato perché non mette su muscoli.... E un vichingo deve avere i muscoli. Il suo primo elmo, Vicky, se lo guadagna battendo proprio il padre, in una prova di forza bruta, usando però l'ingegno.
Ma le abilità del ragazzino diventano fondamentali quando un gruppo di pirati attacca il villaggio. Sono troppi anche per i possenti guerrieri vichinghi. Il villaggio soccombe, i pirati si portano via tutti i bambini, tranne Vicky, che in quel momento non era al villaggio, e stava facendo esperimenti con delle pelli volanti... A ogni modo, è proprio quest'ultimo a convincere suo padre a salpare con il Drakkar, seguire i pirati, e salvare i suoi amici.

Quando ho sentito le canzoncine di Vicky mi è venuto un brivido lungo la schiena. Il film è davvero ben realizzato. Gli attori sono identici ai personaggi del cartoon, agiscono come nel cartoon, e ci si diverte un mondo a guardarli nei loro ruoli rudi, e allo stesso tempo innocenti. Bella l'aggiunta del giornalista spagnolo che fa ricerche sulla vita dei vichinghi, e geniale l'intera costruzione del film. La CGI è perfetta. Davvero, sarà che adoravo quel cartone animato, ma non ci ho proprio trovato difetti, in questo film.

E' ASSOLUTAMENTE da vedere, specie se siete dei nostalgici come me.


Scopri i miei ebook cliccando QUI.
Il mio Sito / Su Amazon / Su Flickr / Su Facebook / Su Twitter / Su Google+

Consigli per gli acquisti: Strumenti Musicali / Hi-Fi / Kindle Touch / Kindle Fire / Amazon BuyVip
...e con Amazon Prime la spedizione veloce è gratis!


About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')