giovedì 22 gennaio 2015

Ted

Glauco Silvestri
Proprio in questi giorni è uscito nelle sale cinematografiche un film dedicato all'orsetto inglese Paddington, da piccolo leggevo le sue storie in un libro illustrato, in casa ho un suo peluche comprato anni fa da Harrods... e ammetto che mai e poi mai avrei immaginato, un giorno, di vedermi Ted (che con Paddington condivide solo la 'specie' a cui appartiene).

Ma di cosa parla questo film? John è un bambino introverso. Per Natale riceve dai genitori un orsacchiotto di peluche, niente di speciale rispetto ai regali ricevuti dagl'altri bambini della sua età, ma per lui è qualcosa di speciale perché, non avendo amici, l'orsetto riempe un vuoto enorme nella sua vita. La stessa notte, il bimbo, esprime un desiderio, e questo si avvera. Ted prende vita. La notizia dell'orsacchiotto vivente attira l'attenzione dei media, che ne fanno una star, ma questi mai e poi mai dimentica l'amichetto in carne e ossa. Dopo 27 anni, John è diventato adulto fisicamente, ma è ancora un bambino a causa di Ted, che lo coinvolge in attività fuori dalle righe, irresponsabili, adolescenziali. Ted è cresciuto pure lui, ma è diventato sboccato, beve e si droga, e pensa sempre e comunque al sesso. La fidanzata di John vede il rapporto tra il suo moroso e l'orsacchiotto come un ostacolo per il loro futuro assieme, e così mette alle strette il ragazzo: o lei, o Ted.

Eh già! Le donne son sempre gelose delle amicizie dei loro ragazzi... Per lo meno lo è Lori, la morosa di John. E' altrettanto vero che a trent'anni non si può essere più legati a un orsacchiotto che alla propria morosa, specie dopo 4 anni di relazione. Eppure Ted e John sono una cosa sola, e Lori se ne rende conto solo verso la fine, che separando i due amici, finirebbe per minare altresì il suo rapporto col ragazzo che ama. In mezzo ci si mettono gag esilaranti, sboccate, fuori luogo... Si fa di tutto per strappare una risata, eh? Ricorda un po' i cinepanettoni con Boldi e De Sica. Eppure qualcosa di buono c'è. I colloqui di lavoro che Ted affronta quando cerca lavoro sono eccezionali, se non surreali, di sicuro divertenti. Così come la coppia padre-figlio che decide di [Spoiler]rapire Ted[Spoiler]. Non mancano citazioni sparse a film del passato, alcune rimembranze di Animal House (per quanto credo sia offensivo affiancare questa pellicola al gioiello di John Landis), c'è la chicca di Flash Gordon, e la presenza di Sam Jones in cui interpreta sé stesso (n.d.r. viene citato tanto spesso che alla fine mi è venuta voglia di rivederlo) Per il resto... E' un film prevedibile, che cerca l'eccesso, con una trama molto superficiale. 

Da salvare? Se non altro per la presenza di Mila Kunis (che tra l'altro da la propria voce a Meg Griffin, e guarda caso il film è realizzato dal creatore dei Griffin), bellissima.




Scopri i miei ebook cliccando QUI.
Il mio Sito / Su Amazon / Su Flickr / Su Facebook / Su Twitter / Su Vimeo

Consigli per gli acquisti: Strumenti Musicali / Hi-Fi / Kindle Touch / Kindle Fire / Amazon BuyVip


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')