giovedì 25 settembre 2014

Maleficent

Glauco Silvestri
Mi avevano parlato male di Maleficent, è per questo motivo che ho atteso fino a oggi per vederlo e parlarne. E devo dire che quelle voci non si sono confermate. Il film mi è piaciuto, per quanto - in base ai trailer - mi aspettavo qualcosa di differente.

Si tratta di una storia d'amore, ed è per questo, che probabilmente in molti son rimasti delusi. Malefica è una fata buona. Lei è la più forte delle fate, e ha un aspetto sicuramente poco rassicurante, con quelle ali artigliate, le corna, eccetera eccetera. Ma uno non può scegliere il proprio aspetto alla nascita, no?
Malefica conosce da piccola un ragazzo, un ladro, che cerca di rubare le gemme del lago incantato. La fata vede qualcosa di buono nel ragazzo, per cui lo salva dalle guardie della foresta fatata, e ci fa amicizia. Tra loro scocca la scintilla, l'amore, e all'età di 16 anni Malefica riceve il primo bacio che - lei crede - viene dall'amore vero.
Sfortuna vuole che l'ambizione del ragazzo lo spinge verso il castello del regno vicino, e a conquistarne la corona proprio attraverso la fiducia che Malefica ha nei suoi confronti. Lui taglia le ali alla fata, e le dona al sovrano morente. Questi gli regala il regno... Lui diventa ricco e sposa la principessa; Malefica diventa... cattiva!
Alla nascita di una figlia da parte di Stefano, il ragazzo fatto uomo e re, e la regina, Malefica si presenta a corte e le fa un sortilegio. La fanciulla sarà amata da tutti, crescerà felice senza problemi, ma all'età di 16 anni cadrà in un sonno profondo che solo un bacio di vero amore potrà sopire.

Si mette male per il re, che cade in depressione. Si mette male per Malefica, che seguendo la crescita della bimba, riscopre l'amore... ma il resto dovrete scoprirlo guardando il film.

Toccante, ricco di sentimenti, dove gli effetti speciali sembrano davvero credibili se non veri, tutt'altro che esagerati. Sebbene ci siano combattimenti, un drago, incantesimi, creature fatate, e soldati con l'armatura, la vicenda è e rimane una storia d'amore tradito. E tutto gira attorno a questi sentimenti. Non è la prima volta, anche nella vita reale, che l'amore venga tradito, che faccia soffrire, e che ispiri vendetta. E' naturale... ma se ad avere il cuore spezzato è una fata potentissima, che fare?
Mi è piaciuto. E' romantico e affascinante. Malefica è davvero ben interpretata da Angelina Jolie. Brava anche Elle Fanning, che crescendo diventa sempre più brava e bella.

In pratica, lo consiglio!


Scopri i miei ebook cliccando QUI.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

2 commenti:

  1. Io sono uno di quelli che ne ha parlato male e... beh, inutile dire che trovo la tua recensione troppo indulgente ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh... probabilmente con l'età son davvero diventato molto indulgente! :D

      Elimina

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')