sabato 1 febbraio 2014

Race War Ep. 3: Run, Baby Run

Glauco Silvestri
Eccoci al terzo episodio della Saga Race War. Come al solito, il titolo dell'episodio è preso da un brano che vuole essere la sua naturale colonna sonora. In questo caso stiamo entrando nel pieno della storia, e dell'azione, infatti... Prima di fuggire verso il continente, sempre a bordo della Bugatti sottratta a Don Luciano, Roberto decide di recarsi a Catania per convincere la fidanzata a seguirlo. Lei, titubante, si ritrova coinvolta in faccende più grandi di quanto possa sopportare, costretta a scegliere tra il mettere in pericolo la propria vita, e il rinunciare all'amore della sua vita...

Questo nuovo capitolo della saga è scaricabile gratuitamente da qui, in formato ePub. Maggiori informazioni le potete trovare cliccando qui, ovvero il sito dedicato a questa saga.

Al termine della lettura, come sempre, vi esorto a lasciare un commento, positivo o negativo che sia... è importante per uno scrittore ricevere dei feedback dai propri lettori. Potete farlo su questo post, via mail, su uno dei social network che frequento, oppure ancora cliccando sull'apposito tastino presente nella pagina dell'ebook.
Volendo, se proprio il racconto vi è piaciuto davvero tanto, e volete collaborare al mantenimento delle attività dello scrittore che l'ha creato, non posso che suggerirvi di andare alla pagina delle donazioni per lasciare un segno tangibile del vostro supporto.


Grazie di tutto e... Buona Lettura!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')