mercoledì 23 ottobre 2013

Il Fantasma di Laika

Glauco Silvestri
Io non amo molto le antologie, lo sapete, perché solitamente la qualità dei racconti è piuttosto altalenante. Però vedere il nome di Laika in copertina mi ha 'costretto' a prendere questo libro, e a leggerlo.

Il Fantasma di Laika fa parte della collana Urania Millemondi. Raccoglie una notevole quantità di racconti, tutti di altissimo livello, tutti capaci di incollare il lettore sulle pagine senza mai annoiarlo. Gaiman, MacLeod e Sterling sono tra i nomi più noti, ma sono presenti abili scrittori (e scrittrici) che magari hanno avuto maggior fama come narratori di storie brevi, su siti come Tor (e simili), piuttosto che con romanzi e/o pubblicazioni di lungo respiro.
I temi affrontati sono molti, ma soprattutto è l'originalità delle storie che cattura. Esiste addirittura una vicenda raccontata in rima. Sono interessanti anche le soluzioni tecniche che compaiono all'interno dei racconti. Sono, in particolare, rimasto affascinato su un sistema di trasferimento da un pianeta all'altro attraverso un sistema simile al teletrasporto. Un mezzo velocissimo, ma comunque lento viste le distanze planetarie, visto che anche la luce ha i suoi limiti fisici, e così un viaggio da il pianeta 'a' al pianeta 'b' può impiegare anche anni di vita, tanto che al tuo arrivo sul pianeta 'b' può essere scoppiata una guerra, o chissà cos'altro.

Tanti racconti, davvero, e non voglio anticiparveli perché... perché rischierei di scrivere un post lungo come un romanzo. Devo dire che solo un racconto non mi ha convinto completamente. Insomma... questa antologia mi ha entusiasmato. Mi sono davvero divertito, affascinato, impressionato nel leggere le storie che Il Fantasma di Laika contiene.




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')