martedì 10 settembre 2013

Animali da compagnia

Glauco Silvestri
Animali in vaschetta...
Con tanto di etichetta!
Proprio come se si fosse al supermercato.
Sabato sono stato al PetFestival di Piacenza. Mi aspettavo una fiera strabordante degli animali da compagnia che credevo più comuni, a partire dai cani, passando per gatti e conigli, fino ad arrivare ai pesci. Sapevo che di volatili non ne avrei trovati per colpa dei casi di Aviaria scoperti di recente... ma... ecco... non avrei mai immaginato di vedere ciò che ho visto.

Il concorso di bellezza per gatti.
Di cani ne ho visti pochi. C'era (sì) un ampio spazio della Royal Canin dove si facevano fare ai cani dei percorsi di destrezza, ma di stand in cui si potessero vedere le varie razze, e magari contattare qualche allevatore, ne ho contati quattro o cinque al massimo. Ai gatti non so se è andata meglio, visto che (sì) avevano un padiglione tutto loro, ma era interamente dedicato a un concorso di bellezza. I  conigli hanno avuto più fortuna, c'era un angolo tutto dedicato a loro, e in parte anche ai furetti. Anche i pesci avevano il loro spazio. Per lo più erano espositori di attrezzature per acquari, ma non mancavano pesci esotici esposti, gamberetti, e una miriade di pesciolini e pescioloni (tra cui le carpe Koi).

Due carpe Koi.
Ma a farla da padroni erano i rettili, e gli insetti. Grilli e cicale in scatola, rane microscopiche in vaschetta, bruchi neri e lucenti, enormi, serpenti di ogni taglia, e rettili più intriganti come i camaleonti e i geki. C'erano persino degli insetti stecco! E poi (ovviamente) tante tartarughe, di varie specie, di terra e di acqua. Dalle comuni tartarughine che possiamo trovare ovunque a pochi euro, fino a esemplari da 200 euro l'una.

A tutto ciò va aggiunto una serie di stand ove si vendevano i rettilari, le vaschette, il cibo "vivo" per queste creature, le sabbiette varie, i coralli, gli arredi per animali, guinzagli, medagliette, e tutto ciò che può servire a un animale da compagnia. Non mancavano i gadget per noi "umani". Dalle collanine, i braccialetti, e persino le collezioni di coleotteri e farfalle, fino a spettacolari palloncini a forma di cane, o di pappagallo, o di pesce pagliaccio.

Un Camaleonte
Una esperienza interessante, nonostante la mancanza dei volatili, che mi ha fatto riflettere parecchio sui cambiamenti di gusto della gente nei confronti degli animali da compagnia. Sembra (e dico solo sembra) che nuove specie stiano prendendo piede lasciando indietro quelle più consolidate. La folla si riuniva gremita a osservare e comprare piccoli geki ed enormi serpenti. molti meno spendevano il loro tempo ad accarezzare un cane, un coniglio, un furetto... e i gatti no, perché non potevano essere stressati visto che dovevano partecipare al "concorso". C'è interesse per creature a sangue freddo... e questo un po' mi preoccupa, non tanto per la tipologia di creature, piuttosto per ciò che esse implicano, e soprattutto per come esse vengono vendute, in vaschette di plastica sigillate, proprio come se fossero esposte in un frigo di supermercato. Boh!

Però ho avuto occasione di vedere dal vivo un gatto sfinge... un'esperienza unica nel suo genere.





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')