martedì 2 aprile 2013

Lost Souls

Glauco Silvestri
Lost Soul è presente nella mia videoteca perché... caspita! Di film riguardanti l'armageddon ne esistono a bizzeffe, e probabilmente quello che più mi è piaciuto è L'avvocato del Diavolo. Ci sono pellicole che hanno un occhio di riguardo all'azione, altri che sono più riflessivi, altri ancora drammatici... ce n'è pure uno interpretato da Schwarzenegger! Il figlio del demonio che scende sulla Terra è sicuramente un tema intrigante per Hollywood. 
Ma perché parlare di questa pellicola in particolare?

Perché è molto delicato, è... intimo. Non mancano i colpi di scena, non mancano le situazioni che incutono terrore, ma si spende altrettanto tempo a scavare nell'intimo del personaggio che darà il proprio corpo al figlio del diavolo... e a colei che lo scopre, e che lo conduce per mano fino a un finale inevitabile.
Non è un film horror classico. Gli amanti di questo genere potrebbero non apprezzarlo. Si tratta di una pellicola drammatica, un viaggio nell'animo umano. E' delicato persino nel finale, dove una tragedia umana viene ricondotta a dimensioni intime, e tutto si chiude nell'abitacolo di un'auto. Una ragazza, un ragazzo, una pistola sono gli ingredienti di questo finale. C'è la paura di morire, c'è la paura delle conseguenze. Ci sono sguardi intensi... 

Ecco perché questo film è nella mia videoteca, perché è una storia umana piuttosto che una vicenda sovrannaturale. E poi Winona Ryder, qui, da proprio il meglio di sé.


About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')