domenica 2 ottobre 2016

La migliore offerta - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Mi piacciono i film che parlano di truffe fatte con intelligenza. Ahimè non ce ne sono molti in giro per via della moda hollywoodiana di aggiungere sempre azione, fughe rocambolesche, effetti speciali esagerati, e chi più ne ha più ne metta. Per questo nella mia personale classifica i titoli di questo tipo si contano sulla punta delle dita di una mano, e La migliore Offerta è uno di questi film.

Partiamo da un dettaglio trascurabile: Il Night and Day, il locale in cui si conclude il film è una finzione cinematografica, non esiste (n.d.r. qui). Il palazzo esiste, e si trova a pochi minuti dalla piazza con l'orologio, in via U Milosrdnych 12.

Detto questo parliamo del film. Virgil Oldman é un genio eccentrico, esperto d'arte, apprezzato e conosciuto in tutto il mondo. La sua vita scorre al riparo dai sentimenti, colleziona ritratti di donna, perché il genere femminile lo affascina e allo stesso tempo lo spaventa a morte. E' tanto bravo con le opere d'arte quanto incapace con le donne. Finché un giorno viene contattato per catalogare i beni di famiglia di una donna misteriosa. Questa soffre di agorafobia e schiva ogni tentativo di Virgil di incontrarla. A ogni modo l'affare si fa, soprattutto perché - oltre ai mobili, i quadri, eccetera eccetera - all'interno della villa della donna scopre i resti di un antico automa.
Affascinato dalla macchina, fa di tutto per riuscire a ricostruirla e metterla in funzione. Questa però sarà l'amo che distrarrà Virgil da quanto gli accade attorno. L'agorafobia della donna, e l'automa, gli impediranno di vedere con chiarezza, e capire che qualcuno sta tramando alle sue spalle.

Una storia d'amore raccontata con dolcezza. Un furto con destrezza raccontato con estrema abilità. Fotografia eccezionale. Interpretazioni magistrali. Musica perfetta. Ritmo calcolato, lento ma incalzante. Perfetto da ogni punto di vista. Forse una delle migliori pellicole di Tornatore.


Da Vedere!




Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')