sabato 3 settembre 2016

40 Anni di Clint Eastwood - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Qualche tempo fa mi sono imbattuto in una collezione imperdibile. Era titolata 40 anni di Clint Eastwood, conteneva 40 film, uno per ogni anno di carriera (il più recente è Gran Torino, se non ricordo male). Da appassionato, non ho potuto che prenderlo, e poi gustarmelo piano piano, col contagocce, un film alla volta, percorrendo la carriera dell'attore, ma anche del regista, nonché la crescita dell'uomo e dei suoi personaggi.

Note: Qui vi linko una collezione simile, perché non ho trovato quella in mio possesso, e leggermente più recente, visto che contiene anche Invictus, non me ne vogliate.


Una collezione, quindi, in cui è possibile assistere all'evoluzione storica dei personaggi impersonati dal volto impenetrabile del Cavaliere dagl'occhi di ghiaccio. Si comincia con i film di guerra, quelli dove Clint era poco più che una comparsa. Si passa ai Western, dove si decreta la sua leggenda; poi i polizieschi, tutti ricordiamo l'ispettore Callaghan, ma non c'era solo lui. Poi i film pot-pourri dove l'attore veste i panni di un pilota di aerei sperimentali, o il sergente incartapecorito Gunny, o un vecchio fotografo che sta realizzando un reportage fotografico per National Geographics sui ponti antichi di una certa località.Non paghi, seguono i primi film dove si impegna nella regia, dal bellissimo Mystic River, ai recentissimi che anche i più giovani non faticheranno di certo a ricordare.

A tutto ciò si aggiunge un disco pieno di extra sulla vita dell'attore, e un bel book storico/fotografico in cui si possono ammirare alcuni scampoli di backstage dai film più famosi.

Un cofanetto davvero completo e soddisfacente, ben fatto, ben realizzato, e da sfoggiare con orgoglio nella propria collezione privata. Peccato per voi che sia ormai introvabile, ma i film di Clint, quelli sono ancora tutti lì, immortali, e ognuno bello a suo modo.

Un must have!



Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')