domenica 14 agosto 2016

Twister - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Visto che siamo in estate, perché non riguardare un filmino di quelli che ti tengono incollato allo schermo? Per quanto abbia qualche annetto Twister è sempre un film emozionante. 

La storia è quella di Jo, una giovane ricercatrice che studia i tornado. La sua sciroccata equipe si muove per le distese americane nel tentativo di ottenere tutti i dati possibili su questi fenomeni atmosferici. L'idea è quella di sperimentare un nuovo strumento, chiamato amorevolmente Dorothy, che dovrebbe permettere di ottenere informazioni preziosissime, ma i problemi sono tanti, e non derivano tutti dalla furia dei tornadi stessi. Ci sono i fantasmi provenienti dal suo passato, visto che suo padre è morto risucchiato da un Forza5, c'è una equipe rivale con tutta la strumentazione all'avanguardia, e c'è Bill, che vuole firmate le carte del divorzio, per potersi risposare, e abbandonare per sempre la vita pazza degli storm hunter.

La componente sentimentale classica dei film Hollywoodiani, qui, non influenza troppo la vicenda, che è allo stesso tempo divertente, emozionante, e terrificante. Gli effetti speciali sono notevoli, e reggono tranquillamente il passo anche oggi. Helen Hunt è al top dello splendore, quanto a bravura, nessuno può criticarla davvero. Regia di Jan de Bont, che abbiamo visto nei Tomb Rider, e in Speed, giusto per citare alcuni film prodotti da questo regista. C'è lo zampino di Crichton e di Spielberg... Insomma, non si è badato a spese. E si vede. 

Il film è davvero notevole. Lo consiglio.



Scopri i miei ebook cliccando QUI


About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')