venerdì 13 novembre 2015

9 - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Era tanto che volevo vedere questo film di animazione. Ne avevo sentito parlare a lungo, quando uscì, ma gli eventi si son sempre messi contro di me, e solo qualche sera fa ho avuto modo di vederlo - finalmente!

9 è ambientato in un futuro molto prossimo. Ci racconta la storia di nove creaturine meccaniche dotate di intelligenza. Le loro origini non ci è dato saperle, per lo meno all'inizio, ma pian piano si dipana la nebbia e si scopre l'origine nefasta del mondo in cui vivono, un luogo fatto di devastazione, rottami, inquinamento, pericoli, e nessuna forma di vita, tranne ovviamente loro nove.

Le nove creature si chiamano con il numero che è scritto sul loro corpo. Nove è il più giovane, e quello meno pavido verso i pericoli del mondo esterno. E' lui che decide di inoltrarsi all'esterno per cercare di salvare un suo compagno, partito per scoprire i misteri della loro esistenza. In questa missione risvegliano una macchina demoniaca, che subito comincia a dar loro la caccia. Questo risveglio, che provocherà la morte di alcuni di loro, ma che li costringerà a uscire dal rifugio che da sempre è stato la loro prigione, vengono a scoprire che ciò che li anima è lo spirito di uno scienziato umano. Questi era anche il creatore della prima A.I., macchina portentosa che però i militari prelevarono con la forza per rendere invincibile il loro esercito e... Conquistare il mondo. Fatto sta che questa macchina, ancora troppo inesperta per capire la differenza tra bene e male, prima obbedisce e si schiera con l'esercito per scatenare una guerra globale, poi si rivolta contro gli uomini per riottenere la libertà. La guerra tra macchina e uomo distrugge l'intero pianeta, rendendolo una sorta di discarica ambientale. La macchina stessa viene disattivata, non si sa bene come, fintanto che i piccoli robot coscienti non escono dal loro nido... E la guerra ricomincia, questa volta per la sopravvivenza.

Davvero bello, ben realizzato, con una CGI strepitosa, una storia complessa, ricca di buoni sentimenti e avventura, ma anche pregna di messaggi contro l'odio e la supremazia razziale. Ha uno stile tetro, per certi versi incute anche qualche brivido, ma la vicenda è davvero ben raccontata. I nove esserini meccanici sono ben pensati, ben realizzati, davvero credibili. 

Si tratta di un Must Have. Guardatelo.


Scopri i miei ebook cliccando QUI.
Il mio Sito / Su Amazon / Su Flickr / Su Facebook / Su Twitter / Su Medium / Su Google+


About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')