sabato 3 ottobre 2015

Romanzo Criminale - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Io sono uno di quelli che pensa che la serie TV sia bella, ma che non aggiunga molto a quanto aveva già dato il film. Romanzo Criminale è davvero una pellicola potente, un prodotto italiano di altissima qualità, che solo di rado viene raggiunto - ahimè - dal cinema italiano, in questi anni duemila.

Ma vediamo di cosa parla il film nel dettaglio: Siamo a Roma, sono gli anni Settanta. Tre giovani della piccola malavita romana, il Libanese, il Freddo e il Dandi, riescono a creare una fitta rete organizzata tra i "pesci piccoli" della malavita locale. Il loro scopo è quello di impadronirsi della città, e il primo atto del gruppo è il sequestro e l'uccisione del Barone Rosellini, un ricco possidente... Uccisione fatta dopo aver ottenuto i soldi del riscatto, che poi vengono investiti nel traffico dell'eroina. L'organizzazione capitanata dal Libanese pesta i piedi un po' ovunque, ma la sua brutalità riesce a far piazza pulita della concorrenza. Presto le loro mire si espandono verso altri campi come quello della prostituzione e del gioco d'azzardo. Si alleano con la mafia e ottengono la protezione delle frange deviate dello Stato. L'unico a intuire lo strapotere del gruppo criminale è il commissario Scialoja, che per sconfiggerli intreccia con Patrizia, una prostituta, ed è la donna del Dandi. Ma è soprattutto la sete di potere del Libanese a spinge il gruppo ad osare sempre di più, per poi cadere nel baratro a causa di lotte/invidie intestine.

La vicenda più interessante è comunque quella di Freddo, che accanto al Libanese rappresenta il personaggio sicuramente più carismatico. Lui non mostra mai emozioni, se non quando si innamora, e da quel momento perde ogni interesse per l'attività criminale. Sono gli eventi, il suo passato, l'amicizia con Libanese e Dandi, a impedirgli di cambiare aria e fuggire all'estero, per cominciare a vivere onestamente con la sua fidanzata. Bravissimi tutti gli interpreti. E' difficile trovare qualcuno che non sia all'altezza della situazione. Un film davvero magistrale!

Lo consiglio assolutamente.



Scopri i miei ebook cliccando QUI.
Il mio Sito / Su Amazon / Su Flickr / Su Facebook / Su Twitter / Su Google+

Consigli per gli acquisti: Strumenti Musicali / Hi-Fi / Kindle Touch / Kindle Fire / Amazon BuyVip
...e con Amazon Prime la spedizione veloce è gratis!


About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')