lunedì 28 settembre 2015

Mission Impossible 2 - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Son passati cinque anni dal primo film della saga. Mission Impossible 2 vede la regia di John Woo, e si vede. Se Brian de Palma aveva dato un tocco molto europeo alla narrazione del suo film, qui invece ci spostiamo verso un'idea poeticamente asiatica. Si esagera con gli slow motion, soprattutto in scene davvero poco significative, tipo quella in cui la bellissima Thandie Newton (n.d.r. Che fece anche la moglie di John Carter in E.R.) perde il foulard quando si reca alla villa del cattivo di turno, o nelle sparatorie, che ci manca poco diventino e siano in stile Matrix. Ma tant'è... Non voglio certo criticare John Woo, è bravissimo nel suo mestiere, e la fotografia della pellicola lo dimostra, ma non mi sento troppo in sintonia con il suo stile.
Per il resto, il film presenta belle sorprese. Non ricordavo che il ruolo di Swanbeck (n.d.r. Il capo dei servizi) fosse stato affidato a un bravo Hopkins. Non c'è che dire, questo film ha comprimari di lusso, e qualche attore già visto nel primo film, davvero bravo nell'interpretare il ruolo a lui assegnato. 

La trama è un po' più semplice. Un biologo molecolare che lavora per una ditta farmaceutica australiana, chiede aiuto ai servizi americani perché teme che il suo lavoro possa cadere nelle mani sbagliate. Lo scienziato, difatti, per trovare una cura definitiva per l'influenza, ha dovuto prima creare un super-virus capace di uccidere le persone in 34 ore. Virus chiamato Chimera... E per fortuna che ha anche l'antidoto, chiamato Bellerofonte. Il biologo viene però ingannato da un agente deviato. Bellerofonte viene rubato, e tutti i testimoni uccisi in un falso incidente aereo. Hunt deve ovviamente trovare il colpevole... E si sa esattamente chi è, ovvero un suo collega che ha improvvisamente deciso di mettersi in proprio. Per stanarlo deve però ingaggiare una bravissima ladra, che ha avuto una relazione con l'agente, e a cui l'uomo pensa ancora parecchio.

Sparatorie, inseguimenti, trafugamenti, slow motion, primi piani in slow motion, primi piani in fermo immagine, sparatorie, inseguimenti, eccetera eccetera. L'ho già detto prima, lo stile non mi piace, ma oggi va di moda la spettacolarità, e questo film è assolutamente spettacolare. Ed è fatto dannatamente bene, ancora una volta son felice di vedere computer che son lenti a collegarsi col satellite, immagini viste dall'alto, nessuna strampaleria su cui invece cadono altri film per rendere la vita facile ai propri personaggi. Citando Hopkins, questa è Missione Impossibile, non Missione Difficile.
Ha una ottima colonna sonora, questo film, come del resto anche il primo. E' da ricordare che Cruise non usa controfigure, per cui tanto di cappello, specie per la scena iniziale dove scala a mani nude il Gran Canyon, scivola, vola, fa acrobazie, e arriva in cima. Davvero un grande!

Da vedere? Si!


Scopri i miei ebook cliccando QUI.
Il mio Sito / Su Amazon / Su Flickr / Su Facebook / Su Twitter / Su Google+

Consigli per gli acquisti: Strumenti Musicali / Hi-Fi / Kindle Touch / Kindle Fire / Amazon BuyVip
...e con Amazon Prime la spedizione veloce è gratis!


About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')