giovedì 17 aprile 2014

Thunderbirds

Glauco Silvestri
Quando ero piccolo guardavo i Thunderbirds. Ne ho un ricordo piuttosto confuso, le cinque astronavi colorate, i personaggi in plastilina, una famiglia di eroi che interviene nei disastri di tutto il mondo per salvare gli innocenti... poco altro.
Ebbene, qualche anno fa è stato un film con attori veri. Un film per ragazzi, ovviamente, incentrato sui due figlioletti quasi teenager della famiglia, ma davvero ben fatto. 

La storia mette in difficoltà Tracy Island - la base dei Thunderbirds, ovvero la base operativa della International Rescue, capitanata dalla famiglia Tracy (il cui capostipite è un astronauta miliardario in pensione). La base è minacciata da un genio del crimine chiamato The Hood. Con il pretesto di una falsa missione il criminale riesce ad allontanare tutti i membri della squadra, e a impadronirsi dei mezzi dei Thunderbirds. A ostacolarlo rimangono solo i figli minori della famiglia. Alan (il figlio più giovane di Jeff Tracy), il suo amico Fermat, e Tin Tin... la figlia del giardiniere di Tracy Island, decidono che non possono lasciare l'isola in mano a un delinquente come The Hood, per cui iniziano una difesa estrema della base, nella speranza di poter liberare i Thunderbirds dalla trappola e permettere loro di tornare alla carica.

Divertente, simpatico, ben realizzato. Se i personaggi sono tagliati con la falce, essi però ricalcano i personaggi del cartone animato in ogni dettaglio. Meravigliosa Miss Pink, agente segreto dalle grazie invidiabili da tutte le ragazze. Bravi i ragazzi che, nei panni dei protagonisti, riescono a calzare bene i ruoli loro affidati. I Thunderbirds ufficiali rimangono personaggi di secondo piani - in realtà - ma nel complesso il film ottiene ciò che voleva... pur perdendo un po' di serietà, che - magari sbaglio - ricordavo nel cartone animato.

Si guarda volentieri, e fa parte di diritto del trittico che mi ha fatto tornare bambino... ovvero per l'appunto Thunderbirds, Super Mach 5 (Speed Racer), e Yattaman. Lo consiglio.


Dal 1 al 26 aprile, ogni giorno un mio ebook gratis, qui.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')