giovedì 19 dicembre 2013

ProCreate

Glauco Silvestri
L'altro giorno un mio collega, sapendo che amo disegnare, mi ha mostrato un video in cui Kyle Lambert realizza, su iPad, con le sole mani, un ritratto iper-realistico di Morgan Freeman. Incuriosito dal video, e dalle potenzialità del programma, ho voluto approfondire... e mi sono innamorato!

Premetto che ero già contento di quanto mi offriva Sketchbook Pro, ma questo ProCreate è ancora più intuitivo e facile da usare. E' in grado di dare libero sfogo alla creatività senza doversi perdere nell'interfaccia per cercare il giusto pennello, la giusta sfumatura di colore, il giusto effetto. Non ho nulla da recriminare contro Sketchbook, anch'esso davvero ben realizzato, ma qui andiamo ancora più vicino a quelle che sono le mie esigenze. In più... ProCreate può salvare in formato PSD, cosa che invece l'altro non fa... e che mi costringeva ad avere il medesimo programma su Mac (per fortuna che ne esiste una versione gratuita) per cambiare il formato tenendo i layer e quant'altro.

Ma bando alle ciance... dopo una brevissima prova, ho realizzato questo (cliccate sull'immagine per ingrandire, che comunque è a bassa risoluzione rispetto all'originale) disegno Astratto. Manca ancora il mio logo, che apporrò non appena avrò un po' di tempo libero, per la sua pubblicazione ufficiale, ma già posso proporvelo in anteprima... e lo faccio volentieri! 

Si chiama Abbraccio

Avete bisogno di un indizio per riconoscere l'abbraccio nell'immagine? (Mannaggia ai disegni astratti, eh?) E' visto dall'alto, lui ha le braccia attorno a lei, le teste sono una accanto all'altra, lei l'ha appoggiata su una spalla di lui...

Qui sotto vi allego il video che vi mostra, in undici secondi, brutale e senza colonna sonora, come ho realizzato questo disegno. Buona visione!






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')