sabato 30 novembre 2013

Robot Jox

Glauco Silvestri
In un futuro lontano, la guerra così come noi la conosciamo, e i mercati economici, si giocano in un modo del tutto particolare. Le varie nazioni, si sfidano a duello con immensi robot. Ogni scontro porta vantaggi economici per la nazione vincitrice. Questi duelli sono regolati da un arbitraggio severo e irreprensibile... I combattenti sono venerati quasi come divinità, ma anche questo è un processo che potrebbe finire. Nuovi combattenti si presentano all'orizzonte. Sono creati geneticamente per combattere, sono "figli delle provette", non hanno né padre, né madre, e soprattutto, il loro unico scopo per vivere è, ovviamente vincere ai Robot Jox.
Ma prima che questi nuovi campioni possano sfidarsi sul campo, c'è un ultimo scontro che deve essere svolto. Il duello servirà ad annettersi il privilegio di sfruttare le risorse del Canada.
A bordo combattono Achille contro Alexander. Un vero scontro tra titani... tant'è che al momento in cui gli arbitri decidono di chiudere il duello, i due non si fermano. Sentono il fiato sul collo, è la loro ultima occasione per dimostrare chi è il più forte!

Robot Jox è un film vecchiotto, e risente di molti stereotipi degl'anni da cui proviene. All'epoca ebbe una nomination al Fantasporto (Festival Internazionale del Cinema di Porto) come miglior film nel 1990. E' però guardabile e godibile ancora oggi. Il mecha-design, e la trama, ricordano un videogame di quegl'anni (MechWarrior, all'epoca ci giocavo!!)... e scopro ora che scrivo questa recensione, che il videogame è liberamente giocabile online, qui!
Guardando il film si scopre inoltre una piccola chicca. Ricordate la mia recensione su Pacific Rim? Ho fatto alcuni commenti sullo strano modo di pilotare i robot, e ora scopro che in questo film i robot vengono pilotati alla stessa maniera. Ecco quindi la spiegazione: Guillermo Del Toro ha probabilmente voluto omaggiare anche questa pellicola!

Su Amazon si trova ancora la colonna sonora del film... qui.

Da vedere? Perché no!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')