mercoledì 5 giugno 2013

Il Seggio Vacante

Glauco Silvestri
Pagford sembra una cittadina tipica inglese, molto tranquilla, pacata, educata... per bene. Non molto lontano c'è "la città", Yarvil, i cui quartieri periferici confinano con la bella Pagford. Questi quartieri sono degradati, circola la droga, e proprio sul confine, è presente un centro di distribuzione del Metadone. Questa presenza è come un'ombra sul benessere della piccola Pagford, e le forze politiche locali sono in continua lotta per il mantenimento, o la chiusura, di questo centro. La situazione appare comunque stabile, fino a che un sostenitore del centro viene a mancare.
Le elezioni per il nuovo consigliere scatenano il putiferio. A partecipare sono gli uomini più in vista del piccolo paese. Il vice preside della scuola locale, il proprietario di un locale storico, e... be' il terzo aspirante lavora semplicemente in una tipografia, ma decide di candidarsi perché in quel seggio ci vede ottime opportunità per arricchirsi.
Lo scontro è evidente. Il quartiere malfamato di Yarvil è il nodo cruciale della sfida, ma soprattutto, è il destino di quattro ragazzi di sedici anni a essere in gioco. Stuart (detto Ciccio), Andrew (detto Arf), Sukhvinder "Cincia" Jawanda (figlia del medico locale), e Kristal Weedon (ragazza proveniente dai quartieri malfamati, ma iscritta alle scuole di Pagford). Il rapporto di questi ragazzi con i loro genitori (tutti presi dai problemi politici e... dalla questione "droga") scatena una serie di eventi incontrollabili che portano...

Libro a dir poco meraviglioso. Esso scava sotto alla patina di "perbenismo" che il ceto medio inglese solitamente mostra al prossimo. E' una sorta di studio approfondito sulle famiglie inglesi, sul rapporto tra genitori e figli, e sul rapporto tra i ragazzi di oggi, spesso lasciati senza guida, e costretti a comprendere da soli le regole di convivenza e di vita... Nelle pagine del romanzo, che è scritto con leggerezza, con un tocco molto delicato, e comunque diretto, si percepisce il senso di ineluttabilità delle vicende. Si percepisce il disastro, si spera che non avvenga, quasi ci si dimentica che la vita non guarda in faccia a nessuno, e si immagina il lieto fine... ma poi questo lieto fine si traduce in un qualcosa di più reale, tangibile, inevitabile. La vita è severa, non permette errori, e non fa sconti. Qui accade la medesima situazione. Crollano le amicizie, gli amori, le famiglie. E allo stesso tempo c'è spazio per spiragli di speranza, avvisaglie di nuove amicizie... E' un romanzo davvero completo, toccante, mai estremo, e comunque non piacione. La Rowling dimostra di saper affrontare temi maturi, e di non essere una scrittrice per bambini. Qui, nonostante si percepisca il tocco femminile nel narrare una storia (che potrebbe essere un dramma), lei mostra delle qualità davvero apprezzabili.
E' un romanzo davvero piacevole, che scorre come la vita vera, e di conseguenza potrebbe apparire "noioso" in superficie, ma si trasforma in una lettura ammiccante se si scava nella profondità dei personaggi.
Davvero una bella prova d'autore. Il Seggio Vacante è davvero un bel libro.





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')