sabato 2 febbraio 2013

L'amante

Glauco Silvestri
Questa è la Barbara che mi piace di più. La donna, la scrittrice, lo stile intrigante e adulto. 
L'amante è un ebook che ho scoperto per caso, mentre consultavo il catalogo di Amazon in cerca di Striges (che poi ho comprato in formato tradizionale per... potermelo fare autografare). Racconta le vicende di Mimma, una femme fatale, tutta curve e passione, impegnata in una relazione con Fernando... bell'uomo, sicuro di sé, ma purtroppo sposato.
Se il rapporto tra Mimma e Fernando è fisico, lei sotto sotto spera in un qualcosa di più. Lo stesso Fernando è propenso a dare qualcosa di più, ma vuole attendere perché la moglie - dice lui - sta uscendo da un trauma terribile e non se la sente di ferirla ulteriormente. Ciò conduce la donna al sospetto, e al desiderio di investigare autonomamente sul rapporto tra Fernando e Sara, la moglie. Ciò che sorprende è quello che nasce tra Sara e Mimma... ma soprattutto il finale inaspettato che lascia il lettore piacevolmente stupito.

Se pensate che la trama sia scontata, ecco... dovete ricredervi. I rapporti tra uomo e donna sono sempre complessi, figurarsi poi quelli tra lo stesso uomo e più donne. Le donne disegnate da Barbara Baraldi sono forti, pur avendo un lato tenero e appassionato. Sono donne complicate dall'aspetto semplice. Sono donne con dei sogni, dei progetti, e che affrontano la vita con determinazione.
Lo stile di Barbara, come ho detto, è adulto. Si discosta quindi dalle saghe molto 'young' di Scarlet, di Matilde (credo diventerà una saga... le prospettive ci sono tutte),  e Zoe. Qui si rivede la scrittrice potente e Noir che ho conosciuto con Amelia,  con Lullaby, e con la Ragazza dagl'occhi di cristallo. C'è un linguaggio energico, visivo, erotico, emozionante, mai eccessivo. Si percepisce una delicatezza di fondo, caratteristica che emerge in ogni lavoro di Barbara, e un ritmo musicale - quest'ultimo molto più evidente nei lavori YA, dove addirittura è possibile costruire delle vere e proprie playlist con i brani citati nei romanzi.

Ne L'amante si vede la donna adulta. La donna che conosce il sesso, gestisce il sesso, ne è padrona e schiava. La donna calcolatrice, ma anche la donna che si lascia scivolare nell'oblio. C'è ogni ingrediente possibile. L'eros predomina. La femminilità guida. Degli uomini è presente solo una immagine pressoché sfuggente. Entità che entrano ed escono nell'universo femminile come fantasmi incapaci di comprenderne lo spessore e la vastità.
E' un racconto breve. Ma è un racconto che non delude. Davvero brava, la Barbara, una scrittrice con un talento prorompente.



About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')