domenica 18 novembre 2012

Nespresso... What Else?

Glauco Silvestri
Da qualche settimana sono diventato felice proprietario di una Nespresso U. Non fate finta di niente... sapete bene di cosa sto parlando. Clouney la sta pubblicizzando alla tele già da qualche tempo, e magari molti di voi saranno pure curiosi di assaggiare la fragranza Volluto che cita in continuazione, non è forse vero?

A proposito (un consiglio off-topic): Nel caso doveste comprarne una anche voi, quando uscite dal negozio, fatevi imbustare la confezione, oppure abbiate cura di tenere una mano sotto la scatola perché, tenendola solo dal manico, ha la pessima abitudine di aprirsi all'improvviso e di far volare al suolo il vostro nuovo e bellissimo acquisto.

Nella confezione è presente un campione per ogni tipo di fragranza disponibile (tranne un paio che sono entrate in circolazione solo da pochi giorni). Se non ricordo male sono sedici. Sette sono denominate 'Blend'. Tre sono chiamate 'Pure Origin'. Tre sono chiamate 'Lungo' (e danno il meglio di sé se bevute come caffè lungo... ovviamente!). Tre i Deca.
Le ho assaggiate tutte... ed ecco qui la mia personale classifica in ordine decrescente:


  1. Roma (Intensità 8 - Blend)
  2. Arpeggio (Intensità 9 - Blend)
  3. Ristretto (Intensità 10 - Blend)
  4. Indriya - viene dall'India (Intensità 10 - Pure Origin)
  5. Rosabaya - viene dalla Colombia (Intensità 6 - Pure Origin)
  6. Fortissio Lungo (Intensità 7 - Lungo)
  7. Vivalto Lungo (Intensità 4 - Lungo)
  8. Livanto (Intensità 6 - Blend)
  9. Così (Intensità 3 - Blend)
  10. Finezzo Lungo (Intensità 3 - Lungo)
  11. Capriccio (Intensità 5 - Blend)
  12. Volluto (Intensità 4 - Blend)
  13. Dulsào - viene dal Brasile (Intensità 4 - Pure Origin)
I Deca, invece:
  1. Decaffeinato Intenso (Intensità 7 - Deca)
  2. Decaffeinato Lungo (Intensità 3 - Deca)
  3. Decaffeinato (Intensità 2 - Deca)
Una nota a margine... Roma e Arpeggio, per me, sono praticamente pari-merito. 





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')